Coordinamento delle associazioni di volontariato Socio Sanitarie Matera


Vai ai contenuti

PROGETTI ed EVENTI

Il Coordinamento delle associazioni di volontariato Socio Sanitarie del Materano che dalla sua costituzione si incontra mensilmente presso la sede del C.S.V.Basilicata di Matera in via La Malfa 102 e che attiva il proprio gruppo di lavoro in base agli obbiettivi che si prefigge di raggiungere, sta lavorando per dare vita a un evento in Piazza.
Tra gli argomenti di cui si sta occupando si sono incontrati l' 8 e il 16 marzo per valutare l'opportunità logistica, oltre che volontarirstica, per realizzare una festa in piazza che si prevederebbe
sabato 21 maggio a Matera.
L' idea nasce dall'associazione
U.N.I.V.O.C. (Unione nazionale italiana volontari pro ciechi) di Grassano con l'intento di rendere visibile alla cittadinanza le attitudini artistiche dell'associazionismo socio sanitario e non.
Il titolo che si é pensato di dare all'evento è
"Abilità in arte in un mondo che....".
Per l'evento si sono resi disponibili 8 persone che si esibiranno ognuno per la propria capacità artistica; ne sono previste altre, pertanto chi avesse dei talenti può contattare:


-
Di Leo Mario al n. 3392947769

-Lucia Dantona-


da "Volontariato" (n. 5 / maggio 2008)

“Volontariato in piazza”
Prima Festa delle Associazioni di Volontariato della Provincia di Matera
24 e 25 maggio 2008
P.zza San Giovanni Matera

di Vanessa Nicoletti

“Volontariato in Piazza”: questo il titolo scelto per la manifestazione svoltasi il 24 e il 25 maggio scorsi a Matera, ed è già implicito nella sfera semantica della scelta lessicale operata il senso che si è inteso conferire all’evento. Un accostamento quasi pleonastico quello che mette insieme i termini “volontariato” e “piazza”: la forza pulsante della società, l’espressione più alta dell’impegno civico in ogni forma di convivenza che possa realmente definirsi civile, ha nella piazza, intesa come punto nevralgico di incontro e di snodo degli interessi di una comunità, la sua cornice naturale.
Ciò tuttavia non è sempre riscontrabile nella realtà e nella quotidianità che ci circonda, dove logiche legate ad interessi abbastanza distanti dal bene comune, sembrano prendere, anche visivamente, il sopravvento su tutto il resto.
“Riappropriarsi” della città, dare visibilità all’impegno profuso da centinaia di volontari in un’occasione di incontro e di confronto con la cittadinanza (...)

HOME PAGE | STORIA | PROGETTI ed EVENTI | ASSOCIAZIONI | ALBUM FOTO | CONTATTI | Mappa del sito

Cerca nel sito
Sono le ore di

Torna ai contenuti | Torna al menu